Archivi del mese: marzo 2013

GEORGE ELIOT

“Aveva la fronte bassa, gli occhi di un grigio spento, il naso grande e pendulo, la bocca enorme nella quale si intravedevano i denti storti e il mento ‘qui n’en finissent pas’… Ora, in questa mostruosa bruttezza risiede una bellezza … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

CONFESSIONI DI UNA MASCHERA. La discussione del gruppo

” … il suicidio di Mishima  è l’espressione della sua impossibilità di vivere i sentimenti di rifiuto, rabbia, ribellione che aveva provato da piccolo nei confronti della nonna: non permise mai a se stesso di esprimerli perchè provava per lei … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento